Informativa sul trattamento dei dati personali

Regolamento UE 2016/679

Informativa ai clienti impresa LUXOR CHIANTI VILLAGE S.R.L.

 

Ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE 2016/679 (di seguito R.G.P.D.), ed in relazione ai dati personali dei propri clienti oggetto di trattamento, l’impresa Luxor Chianti Village srl informa di quanto segue:

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei dati, cioè l’ente che determina i mezzi e le finalità del trattamento, è l’impresa Luxor Chianti Village srl, con sede in Via della Libertà 2, Monteriggioni (Siena), tel 0577 743144, e–mail info@luxorchiantivillage.com, P.I. 01400230528.

Finalità del trattamento dei dati

I dati personali sono oggetto di trattamento per consentire all’impresa Luxor Chianti Village srl l’instaurazione del rapporto contrattuale con il cliente, l’esecuzione delle prestazioni allo stesso inerenti e l’esercizio dei relativi diritti. Il trattamento è effettuato, nell’ambito delle suddette finalità, per dare esecuzione agli adempimenti derivanti dal rapporto contrattuale e dalle vigenti disposizioni normative, nonché per la prestazione dei relativi servizi.

Modalità del trattamento

I dati personali sono oggetto di trattamento nel rispetto della riservatezza e dei diritti della persona tramite l’applicazione sistematica, da parte dell’impresa Luxor Chianti Village srl, di apposite e adeguate misure di tutela e garanzia, predisposte per il trattamento sia cartaceo che elettronico dei dati.

Il trattamento è effettuato dal titolare e da incaricati espressamente autorizzati dal titolare.

Base giuridica del trattamento

Il trattamento dei dati personali si fonda sulle seguenti basi giuridiche:

  1. Necessità del trattamento ai fini del perfezionamento e dell’esecuzione del rapporto contrattuale, nonché dell’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato (art. 6 par. 1 lett. b R.G.P.D.).
  2. Necessità del trattamento per adempiere obblighi giuridici a cui è soggetto il titolare del trattamento (art. 6 par. 1 lett. c R.G.P.D.); ad esempio, adempimento di obblighi di legge o regolamento, esecuzione di provvedimenti dell’autorità giudiziaria o amministrativa.
  3. Necessità del trattamento per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato (art. 6 par. 1 lett. f R.G.P.D.); ad esempio, per la difesa, anche giudiziaria, dei diritti del titolare, per la tutela del patrimonio del titolare.

Per finalità ulteriori e diverse rispetto a quelle indicate al punto 2, la base giuridica del trattamento potrà essere costituita dal consenso espresso dall’interessato, reso previa apposita specifica informativa (art. 6 par. 1 lett. a R.G.P.D.). In tal caso il consenso dovrà risultare da atto positivo con il quale l’interessato manifesta l’intenzione libera, specifica, informata e inequivocabile di accettare il trattamento dei dati personali che lo riguardano.

Comunicazione e diffusione dei dati

I dati personali sono o possono essere comunicati ai seguenti soggetti:

  1. Soggetti (professionisti, imprenditori, consorzi, altri) incaricati di eseguire determinati adempimenti o porre in essere particolari attività necessarie all’esecuzione del rapporto contrattuale intercorrente con il cliente, o che comunque collaborano con l’impresa Luxor Chianti Village srl per lo svolgimento di attività a carattere amministrativo, contabile, informatico, legale inerenti le prestazioni connesse alle finalità indicate nella presente informativa.

Tali soggetti tratteranno i dati nei limiti dello stretto necessario per fornire il servizio commissionato, e garantiranno il rispetto delle vigenti normative in tema di riservatezza.

In tale ambito si indicano, a titolo esemplificativo:

  • soggetti incaricati di installazione, manutenzione, aggiornamento e gestione degli hardware e dei software dell’impresa Luxor Chianti Village srl;
  • professionisti e consulenti esterni, per adempimento di obblighi di legge, esercizio di diritti, recupero crediti.
  1. Autorità preposte alle attività ispettive e di verifica amministrativa e tributaria.
  2. Autorità giudiziaria o polizia giudiziaria, nei casi previsti dalla legge.
  3. Ogni altro soggetto pubblico o privato nei casi previsti dal diritto dell’Unione o dello Stato italiano.

I soggetti sopra indicati potranno operare quali responsabili del trattamento, cioè soggetti che trattano dati per conto del titolare del trattamento, ai sensi e per gli effetti dell’art. 28 R.G.P.D., in virtù di apposito atto giuridico adottato in base a tale disposizione, ovvero quali autonomi titolari del trattamento.

I dati personali non sono diffusi.

Trasferimento dei dati

L’impresa Luxor Chianti Village srl non trasferirà i dati personali né in Stati membri dell’Unione Europea né in Stati terzi non appartenenti all’Unione Europea

Periodo di conservazione dei dati

L’impresa Luxor Chianti Village srl conserva i dati personali dell’interessato fino a quando sarà necessario o consentito alla luce delle finalità per le quali i dati personali sono stati ottenuti.

I criteri usati per determinare il periodo di conservazione si basano su:

  • durata del rapporto contrattuale e della prestazione dei servizi al cliente;
  • obblighi legali gravanti sul titolare del trattamento, con particolare riferimento all’ambito tributario;
  • necessità o opportunità della conservazione, per la difesa dei diritti dell’impresa Luxor Chianti Village srl;
  • previsioni generali in tema di prescrizione dei diritti.

In base a tali criteri, si specifica che i dati personali sono conservati per tutta la durata del rapporto contrattuale e per i successivi dieci anni dalla data della cessazione del rapporto.

I dati personali possono essere conservati per un periodo maggiore, qualora se ne ponga la necessità per una legittima finalità, quale la difesa, anche giudiziale, dei diritti dell’impresa Luxor Chianti Village srl; in tal caso i dati personali saranno conservati per tutto il tempo necessario al conseguimento di tale finalità.

Diritti dell’interessato

L’interessato dispone dei diritti specificati negli articoli da 15 a 22 del R.G.P.D., di seguito indicati:

1- Diritto di accesso ai dati personali (art. 15 R.G.P.D.)

L’interessato ha il diritto di ottenere dall’impresa Luxor Chianti Village srl la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

  • le finalità del trattamento;
  • le categorie di dati personali in questione;
  • i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati;
  • quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  • l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  • il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
  • l’eventuale esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’art. 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

L’impresa Luxor Chianti Village srl fornirà una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall’interessato, l’impresa Luxor Chianti Village srl potrà addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell’interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.

2- Diritto alla rettifica (art. 16 R.G.P.D.)

L’interessato ha il diritto di ottenere dall’impresa Luxor Chianti Village srl la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. L’interessato ha inoltre il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti.

L’impresa Luxor Chianti Village srl comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. L’impresa Luxor Chianti Village srl comunica all’interessato tali destinatari qualora l’interessato lo richieda.

3- Diritto alla cancellazione (oblio) (art. 17 R.G.P.D.)

L’interessato ha il diritto di ottenere dall’impresa Luxor Chianti Village srl la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e l’impresa Luxor Chianti Village srl ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

  • i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti;
  • l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento, e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  • l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’art. 21, par. 1, R.G.P.D., e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’art. 21, par. 2, R.G.P.D.;
  • i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  • i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato italiano.

Il diritto alla cancellazione non è esercitabile, tra l’altro, quando il trattamento è necessario:

  • per l’adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato italiano;
  • per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

L’impresa Luxor Chianti Village srl comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali cancellazioni, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. L’impresa Luxor Chianti Village srl comunica all’interessato tali destinatari qualora l’interessato lo richieda.

4- Diritto di limitazione di trattamento (art. 18 R.G.P.D.)

La limitazione del trattamento consiste nel contrassegno dei dati personali conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro.

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  • l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
  • il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  • benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’art. 21, par. 1, R.G.P.D., in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Se il trattamento è limitato, i dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell’interessato o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o dello Stato italiano.

L’impresa Luxor Chianti Village srl comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali limitazioni del trattamento, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. L’impresa Luxor Chianti Village srl comunica all’interessato tali destinatari qualora l’interessato lo richieda.

5- Diritto alla portabilità dei dati (art. 20 R.G.P.D.)

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato i dati personali che lo riguardano forniti all’impresa Luxor Chianti Village srl e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte dell’impresa Luxor Chianti Village srl, qualora il trattamento si basi sul consenso o su un contratto e il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

6- Diritto di opposizione

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali quando il trattamento sia fondato sul legittimo interesse del titolare del trattamento, ovvero quando il trattamento sia effettuato per fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato, comunicazione commerciale.

7- Diritto alla revoca del consenso

L’interessato ha diritto di revocare il proprio consenso al trattamento, qualora il trattamento si fondi su tale base giuridica; la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.

I diritti sopra indicati sono esercitati con richiesta rivolta senza formalità all’impresa Luxor Chianti Village srl, anche con mezzi elettronici.

L’impresa Luxor Chianti Village srl fornisce riscontro alla richiesta dell’interessato senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta stessa. Tale termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste. L’impresa Luxor Chianti Village srl a informa l’interessato di tale proroga, e dei motivi del ritardo, entro un mese dal ricevimento della richiesta.

Le informazioni sono fornite per iscritto o con altri mezzi, anche, se del caso, con mezzi elettronici. Se richiesto dall’interessato, le informazioni possono essere fornite oralmente, purché sia comprovata con altri mezzi l’identità dell’interessato.

Infine, fatta salva ogni altra azione in sede amministrativa o giudiziale, l’interessato ha diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali www.garanteprivacy.it/.

Fonte di provenienza dei dati

I dati personali sono normalmente conferiti dall’interessato. L’impresa Luxor Chianti Village srl può tuttavia acquisire taluni dati personali anche tramite consultazione di pubblici registri.

Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati personali è necessario ai fini della instaurazione del rapporto contrattuale e dell’esecuzione delle prestazioni allo stesso inerenti, nonché ai fini dell’adempimento degli obblighi previsti dalla vigente normativa.

Il rifiuto di fornire i dati richiesti non consentirà l’instaurazione del rapporto contrattuale e l’esecuzione delle relative prestazioni, nonché l’adempimento degli obblighi normativi gravanti sull’impresa Luxor Chianti Village srl.

Inesistenza di un processo decisionale automatizzato

L’impresa Luxor Chianti Village srl non adotta alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’art. 22, paragrafi 1 e 4, R.G.P.D.